Come funziona una spiumatrice per polli. La guida definitiva.

come funziona una spiumatrice per polli

Come funziona una spiumatrice per polli? La guida definitiva

Le spiumatrici a cesto con piatto rotante offrono grandi vantaggi rispetto alla spiumatura a mano o a qualsiasi altro metodo per spiumare un pollo o altri uccelli. In questo articolo, diamo un’occhiata da vicino su come utilizzare correttamente una spiumatrice per polli.

Preparazione (cosa ti serve)

La lavorazione di polli, anatre, tacchini e altro pollame comporta una serie di attività. Comprendono lo stordimento, il dissanguamento, la scottatura, la spiumatura, l’eviscerazione, la macellazione, il lavaggio e la refrigerazione.

La spiumatrice per polli entra in gioco nella fase di rimozione delle piume ed è strettamente collegata alla vasca di scottatura (scalder). Un pollo che non è scottato correttamente non può essere spennato correttamente. Ciò significa che per ottenere un ottimo risultato con la spiumatrice per polli, la vasca di scottatura/bagnatura deve aver svolto un buon lavoro.

Per utilizzare la macchina spiumatrice avrai bisogno di:

  1. Corrente elettrica
  2. Acqua e tubo da giardino
  3. Vasca scaldante

Corrente elettrica

La spiumatrice è alimentata da corrente elettrica. Importante: ci sarà molta acqua che schizza quando si bagna l’interno della spiumatrice col tubo da giardino, pertanto la presa di corrente dovrà essere posizionata in modo che non ci sia diretto contatto con l’acqua. Questo per evitare di far saltare il salvavita o, peggio, shock elettrici.

Acqua e tubo da giardino

Per una perfetta spiumatura è essenziale bagnare con acqua fredda il fusto interno della spiumatrice. L’acqua serve a bloccare il processo di scottatura, a velocizzare ed agevolare la spiumatura stessa e a lavare via le piume che si attaccheranno alle pareti interne della spiumatrice.

Alcune spiumatrici sono dotate di un adattatore per collegare un tubo da giardino, altre ne sono sprovviste.

Molti preferiscono non collegare direttamente il tubo dell’acqua alla macchina spiumatrice ma tenerlo in mano, in modo da poter gestire meglio la pulizia dalle piume e penne che si accumulano alle pareti interne della macchina.

Vasca scaldante

La scottatura del pollo è una fase fondamentale e necessaria: non si può infatti introdurre all’interno della spiumatrice un pollo che non sia stato prima adeguatamente scottato.

La vasca di bagnatura/scottatura deve essere posizionata in un posto sicuro, non troppo vicino alla spiumatrice, in modo da evitare di inciampare tra i cavi, di urtarla e potersi ustionare.

Il pollo, dopo il dissanguamento, andrà immerso in acqua calda e successivamente inserito all’interno della spiumatrice.

Posizionare correttamente la spiumatrice

Il posto in cui piazzerai la spiumatrice è fondamentale per lavorare in sicurezza e senza complicazioni. Il pavimento, innanzitutto, dovrà essere piano ed in grado di drenare l’acqua che fuoriesce dallo scarico della macchina.

La spiumatrice in funzione genera vibrazioni e sollecitazioni dovute al peso del pollo che gira all’interno, un terreno instabile potrebbe causare eccessive oscillazioni e far ribaltare la macchina.

Ci sarà molta acqua che fuoriesce dallo scarico della macchina, pertanto un terreno che non riesce a drenare l’acqua si potrebbe inzuppare.

Il posto ottimale per posizionare la spiumatrice dovrebbe essere tra la zona di scottatura ed il tavolo usato per eviscerare/macellare i polli; il tubo dell’acqua potrebbe infatti risultare utile anche per lavare/igienizzare il tavolo.

Accendere la spiumatrice

Dopo aver posizionato la spiumatrice in una superficie piana che riesca a drenare bene, è tempo di mettersi al lavoro e di scoprire come funziona una spiumatrice per polli. Collegare il tubo da giardino all’attacco (per le spiumatrici che ne sono dotate) ed aprire il rubinetto dell’acqua; L’acqua facilita la spiumatura e permette di tenere sempre puliti sia il fusto interno che i ditoni in gomma dalle piume.

Quindi azionare la spiumatrice tramite l’interruttore. Nota: la spiumatrice andrà azionata a vuoto, senza alcun pollo all’interno. Introdurre polli nella spiumatrice mentre questa è spenta aumenterà la quantità di potenza assorbita dal motore e contribuirà a ridurre la durata dei circuiti elettrici della macchina.

Introdurre acqua all'interno della spiumatrice

Il prossimo passo è iniziare ad introdurre acqua all’interno della spiumatrice, aprendo il rubinetto o la valvola dell’acqua.

Quando il piatto rotante è in movimento e l’acqua sta entrando nel fusto della spiumatrice, è tempo di procedere con la spiumatura.

Tecnicamente come funziona una spiumatrice per polli?

Il motore fa girare il piatto rotante creando una forza centrifuga, in tal modo il pollo viene strofinato dai ditoni in caucciù che strappano penne e piume

Mentre la spiumatrice è in funzione tieni d’occhio il pollo e verifica che le piume vengano completamente rimosse.  Se adeguatamente scottato, la spiumatrice sarà in grado di rimuovere tutte le piume, anche quelle più resistenti. In alcuni casi, specialmente se l’animale è un po’ avanti con l’età, alcune penne posso essere robuste e potrebbero non essere completamente rimosse (ad esempio le penne della coda o sulla punta delle ali) in tal caso è meglio non insistere e rimuoverle poi a mano. L’operazione di spiumatura dura dai 20 ai 60 secondi, a seconda dell’età e del peso dell’animale.

Nota: prima di introdurre un nuovo pollo bisogno lasciar funzionare a vuoto la spiumatrice. Questo per permettere la pulizia delle pareti interne e dei ditoni in gomma dalle piume, in modo da non intasare lo scarico.

Rimuovere il pollo dalla spiumatrice

Quando il pollo è completamente spiumato, è il momento di bloccare la spiumatice e di toglierlo.

Premi l’interruttore per spegnere la spiumatrice. Attendi che il piatto rotante sia fermo prima di rimuovere il pollo. Prima di rimuovere il pollo è consigliabile procedere con il lavaggio interno delle pareti aiutandosi con tubo da giardino.

Una volta rimosso il pollo, mettilo sul tavolo per l’eviscerazione / macellazione. Ora che sai come funziona una spiumatrice per polli, per spiumare altri polli, ripeti gli steps, partendo dall’accensione della macchina.

TI POTREBBE INTERESSARE

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

è stato aggiunto al tuo carrello.
Check-out